Un Natale dolcissimo: Chocolate Fudge

Ti piace? Dillo ai tuoi amici!

Da tanto non mi facevo ispirare dalla Parodi….l’avevo quasi rimossa….quando ero incinta guardavo il suo programma tutte le sere :D

Questa versione è in realtà di Laurel Evans, ammerigana doc, ed è così veloce e facile che mi stupisco di non averla mai fatta prima :D

400 g di Latte Condensato (Nestlè è ok)
300 g di Cioccolato fondente (io uso Conad, è gf)
200 g di Cioccolato al latte
100 g di gherigli di noci
15 g di burro
sale
Ho tritato le noci con il coltello (eh già, non ho usato il Bimby, incredibile eh? Volevo fare una cosa per bene almeno questa volta), e le ho tostate in forno.
Nel frattempo ho fatto sciogliere il cioccolato con il latte condensato a fuoco bassissimo, sempre mescolando.
Ho poi sciolto un po’ di burro e vi ho ripassato le noci con un pizzico di sale. Le ho quindi aggiunte al cioccolato.
Ora, la cosa carina è che è già pronto, cioè—bisogna solo metterlo in una teglia bassa foderata di carta d’alluminio, lasciarlo raffreddare e metterlo in frigo per almeno 3 ore.
Una volta raffreddato, si taglia con il coltello e vengono fuori dei deliziosi cioccolatini rustici al sapore di caramello!!!
Loooooove!!!!!!
E siccome sono troppo buoni, meglio regalarli invece di tenerseli a casa…..sono pericolosissimi!!

6 Comments on Un Natale dolcissimo: Chocolate Fudge

  1. Chiara
    20 dicembre 2012 at 11:57 (2 anni ago)

    io che ho ricevuto uno di questi deliziosi barattolini, posso dirlo: sono deliziosi! Unico difetto: erano decisamente troppo pochi ;)

    Rispondi
    • vale
      20 dicembre 2012 at 12:29 (2 anni ago)

      daccordissimo con te… erano decisamente troppo pochi!!! :-)

      solo che questa visto che ci ha messo la ricetta è capacissima di dirci di rifarli con le nostre manine ;-)

      ‘bboni però

      Rispondi
      • Sciabby
        20 dicembre 2012 at 16:59 (2 anni ago)

        Il mio regalo era farveli scoprire….mò……..muahmuahmuahmuah

        Rispondi
        • vale
          20 dicembre 2012 at 17:44 (2 anni ago)

          ecco, appunto

          :-)

          Rispondi
    • Sciabby
      20 dicembre 2012 at 16:58 (2 anni ago)

      Io l’ho fatto x te!!!

      Rispondi

Ti va di lasciare un commento?

WordPress Backup