Stanchi del pane? Muffin al parmigiano!

Ti piace? Dillo ai tuoi amici!

                                           alternativa al pane senza glutine

Per me è il primo vero giorno di vacanze natalizie: niente aerei da prendere, niente parenti, niente pranzi e cene. Insomma, riposo totale.
Che per me vuol dire solo una cosa: NOIA!!!!
Così, visto che oggi in preda alla sindrome da 3×2 ho comprato mezzo kg di parmigiano grattugiato, mi sono buttata sull’esperimento MUFFIN salati.
Ho usato:
  • 2 bicchieri di farina (ho usato quella per fare il pane della Schaer)
  • 1 bicchiere di latte di soya (ho usato quello al naturale della Alpro – io lo preferisco, ma può andar bene anche quello normale)
  • 70 g di parmigiano grattugiato
  • 3 uova
  • 1/2 bicchiere di olio
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (eh si… Easyglut per essere precisi)
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • origano
L’idea era quella di fare la stessa ricetta del ciambellone morbido, ma in realtà l’ho dovuta modificare strada facendo!
Ho montato a neve gli albumi e poi ho sbattuto i rossi con il parmigiano, e ho iniziato ad aggiungere la farina. Poichè il composto era poco fluido, ho aggiunto l’olio e il bicchiere di latte. In questo modo, la consistenza era proprio quella dell’impasto del ciambellone. Ho salato, pepato e grattugiato un po’ di noce moscata. Tocco finale: un pizzico di origano.
Ho usato semplicemente le formine di alluminio, e ho cotto in forno (già caldo a 180°) per 15 minuti.
Sono buonissimi anche caldi (ne ho subito fatti fuori due :D), ma essendo molto molto morbidi e leggeri sono perfetti anche freddi, tagliati a metà e conditi con il prosciutto come i panini al latte delle feste dei bimbi :)

Ti va di lasciare un commento?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup