Pasta a prova di ospite: Paccheri di Gragnano con cozze asparagi e pomodorini

Ti piace? Dillo ai tuoi amici!

Vi sarà capitato spesso di avere ospiti poco simpatici che hanno storto il naso quando gli avete detto che la pasta che avrebbero mangiato era senza glutine. Se non vi è capitato, siete fortunati. Comunque io l’ho sempre detto alla fine e il commento è sempre stato ‘ma dai!!???’….

In ogni caso, ultimamente sono uscite fuori un paio di marche di pasta senza glutine che contengono solo farine e acqua. A chi non è celiaco sembrerà strano (‘perchè di che è fatta, la pasta!!???’) ma in genere dentro ci sono le robe più strane, addensanti e zuccheri e cose che se si possono evitare, beh, meglio.

C’è anche questa leggenda che la pasta senza glutine si debba rompere per forza, e per questo si vendono sempre gli stessi formati…per fortuna anche questo sta cambiando.

Oggi, con grande felicità, vi presento questi paccheri che mi sono stati inviati per prova da ‘La Fabbrica della Pasta’ di Gragnano. Innanzitutto confezione bellissima, degna di una pasta lussuosissima.

Negli ingredienti, la triade perfetta: farina di mais, farina di riso, acqua. Nient’altro!

Ma la vera vera sopresa, è la tenuta in cottura: ragazzi, i paccheri sono difficili eh….ma questi non si sono assolutamente rotti, e hanno tenuto perfettamente la cottura: a prova di ospite scettico!

La ricetta è una delle mie preferite, veloce e buonissima, a cui ho semplicemente aggiunto dei datterini.

250 g di cozze cilene
80 g di asparagi selvatici
qualche pomodorino datterino
poco olio
peperoncino
vino bianco q.b.
aglio
Ho fatto un veloce soffritto con aglio olio e peperoncino, e ho aggiunto le cozze, annaffiandole con il vino bianco. Ho cotto gli asparagi separatamente, sempre con poco olio: vogliono una cottura breve per rimanere croccantini. Ho quindi unito entrambi i condimenti, e aggiundo i pomodorini finchè non si sono un po’ appassiti.
Un condimento velocissimo e buono, che però voleva una pasta della festa: l’abbiamo trovata!!!

 

Ti va di lasciare un commento?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup