La torta di zucchine con l’ingrediente alternativo!

Ti piace? Dillo ai tuoi amici!

Oggi ho un po’ di parenti a pranzo e praticamente cucino da ieri mattina….ma tra tutte le cose che sto facendo, questa sicuramente merita per l’ingrediente ‘alternativo’: ho infatti scoperto nei miei vagabondaggi biologici, una panna acida a base di tofu che ho testato ieri nella pasta con i carciofi e che ha passato l’esame, e ho pertanto deciso di ufficializzarne l’utilizzo in un pranzo parentale.
Ho preparato una torta salata decisamente VEGETARIANA, con:

per la base (pasta brisee):

200 g di farina (ho usato Schar per pane stavolta: OK!)
100 g di burro di soya
60 ml di acqua
pizzichino di sale

per il ripieno:
6 zucchine
1 cipolla
1 confezione di Creme Fraiche Mediterranea (panna acida di tofu fermentato)
50 g di parmigiano
1 uovo
pepe nero

La base l’ho fatta in un attimo (con il Bimby, ovviamente), mettendo gli ingredienti (il burro ovviamente morbido) nel boccale per 20 secondi e lasciandola riposare una ventina di minuti.
Per il ripieno, ho soffritto la cipolla e ho poi aggiunto le zucchine a rondelle, ho salato e coperto e ho cotto per circa 20 minuti.
Quando si sono raffreddate, ho aggiunto la panna di tofu, l’uovo, il parmigiano, il pepe….e ho versato il ripieno nella base che avevo preparato.
Ho cotto in forno caldo (180°) ventilato per 20 minuti finchè non si è cotta bene sotto e dorata in superficie.
Questa panna mi è piaciuta molto perchè:
- è molto ‘formaggiosa’ di sapore (non sa assolutamente di tofu)
- è poco grassa
- anzi, contiene più proteine che grassi!
- va bene per chi ha il colesterolo alto
- last but not least….è senza glutine!

Giuro che non la vendo io…..!!!! Però sono molto entusiasta della scoperta, anche se il Ciriaco mi dice che sono una fricchettona in cucina :D

3 Comments on La torta di zucchine con l’ingrediente alternativo!

  1. il cucchiaio magico
    11 dicembre 2011 at 10:12 (8 anni ago)

    dai, ma come hai fatto a pescarla!, comunque dall'aspetto sembra squisita.

    Rispondi
  2. La Gaia Celiaca
    11 dicembre 2011 at 12:25 (8 anni ago)

    sono una patita di torte salate di ogni tipo, e l'idea di farle in versione vegetariana mi sembra ancora più salutare. proprio ottima! bravissima!

    Rispondi
  3. Micol
    12 dicembre 2011 at 09:36 (8 anni ago)

    Anch'io adoro le torte salate! il ripieno mi stuzzica parecchio! ^_^ buona giornata!

    Rispondi

Ti va di lasciare un commento?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup