La panificazione continua: Panini all’olio

Ti piace? Dillo ai tuoi amici!

Copy of into the wild

Come tutti gli ultimi ‘pani’, anche questo viene dal libro di Olga che, se non avete ancora comprato, vi consiglio caldamente. Ormai è il mio migliore amico :). Io ho usato due farine alternative a quelle indicate nel libro, ma sempre dietro sue indicazioni. Inoltre ho usato il lievito madre e fatto lievitare l’impasto tutta la notte!

190 g di Mix Nutrifree per pane

110 g di mix farina Conad

100 g di Farina Revolution per pane

300 g di acqua tiepida

40 g di olio

160 g di lievito madre (o 16 g di lievito di birra)

6 g di sale

1 po’ di zucchero

La mia versione da mamma che non ha tempo di cucinare come sapete è : butta dentro il Bimby tutto quanto e impasta a velocità impasto! Ci sono voluti circa 5 minuti per amalgamare bene l’impasto.Per quella da vere donne di casa, vi rimando al procedimento del libro :D.

Ho quindi lasciato a lievitare una notte intera. Poi ho formato i panini sulla forma delle baguette per tenerli fermi e li ho lasciati a lievitare (nel forno con la lucina accesa) finchè non sono raddoppiati. Li ho quindi spennellati con acqua e olio e su qualcuno ho messo dei semini a piacere.

Ho scaldato il forno a 190° e vi ho posizionato la pietra refrattaria su cui ho cotto i panini per circa 20 minuti. Appena sfornati erano croccanti fuori e morbidi dentro, dopodichè conservati in un sacchettino chiuso si sono conservati benissimo!!!!

3 Comments on La panificazione continua: Panini all’olio

  1. Jamin-a
    26 aprile 2016 at 08:42 (3 anni ago)

    Ciao :) il tuo accenno ai semini è un’illuminazione! Ma dove li trovi che siano certificati senza glutine? Io non li trovo da nessuna parte… Di che marca sono?

    Rispondi
    • Sciabby
      26 aprile 2016 at 09:36 (3 anni ago)

      ciao!!! Uso quelli della SARCHIO, SONO SENZA GLUTINE :d

      Rispondi
      • Jamin-a
        26 aprile 2016 at 09:45 (3 anni ago)

        Ti ringrazio! Adesso devo solo trovarli nei negozi! ^_^

        Rispondi

Ti va di lasciare un commento?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup