Il nostro menu delle Feste – parte 1: le Patate ‘del Cavolo’

Ti piace? Dillo ai tuoi amici!

tortino

L’ho aspettato tanto questo libro in regalo (I love Sigrid!) e finalmente è arrivato….come potevo non prendere ispirazione per cucinare qualcosa durante le Feste?

Questo fantastico tortino è venuto fuori dalla ricetta a pagina 187, ovvero ‘Le Patate al Forno di Giu’…con alcune modifiche logistiche….è più un tortino ed è molto semplice ma anche aperto a cambiamenti già nel tono della ricetta (nel libro infatti non ci sono le dosi esatte):

5 patate grandi

Salamino da affettare (io Beretta che è senza glutine)

2 uova sode

panna acida (io non ce l’avevo, e ho fatto come da istruzioni: panna e qualche goccia di limone insieme a riposare per una notte)

sale

latte q.b. (questo l’ho aggiunto io)

dolce sardo di Arborea - una fettona

parmigiano per spolverare

Ho cotto al vapore le patate a fettine e ho alternato, come da ricetta, gli strati in una teglia: patate, sale, uova, panna acida, patate, sale, salamino, panna acida, patate, sale, dolce sardo, panna acida, patate, panna acida….e spolverata di parmigiano.

Ho aggiunto un po’ di latte perchè la panna era un po’ solida ed è venuto perfetto: circa 20 minuti in forno a 180 gradi, ‘botta’ finale di gratin…..

…beh la foto non è bella come quella del libro ma il tortino ha avuto grande successo!

Ti va di lasciare un commento?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup