E io me lo faccio da sola: il latte di riso

Ti piace? Dillo ai tuoi amici!

Succede questo. Che la pediatra ti dice di darle il latte di riso o di avena, quello PURO.

Succede che è IMPOSSIBILE trovare un latte di riso in commercio senza olio o sale o schifezze varie, per bio che sia….

Succede che costa anche un botto….

E siccome il Bimby sta lì protagonista in cucina, ce lo siamo fatte da sole….e abbiamo scoperto che costa poco, ed è buonissimo!!

500 + 600 ml di acqua

4 cucchiai di riso integrale o semintegrale

30 g di zucchero di canna (in questa versione ho usato il MASCOBADO, che gli dà questo colore caramellato e un sapore molto aromatico, come di liquirizia)

E’ semplicissimo:

Si versa nel boccale del Bimby la prima parte dell’acqua (500 ml) e il riso. Si fa cuocere a 100 gradi per mezz’ora a velocità 2.

A quel punto il riso sarà ampiamente maciullato :): aggiungete lo zucchero di canna, e omogeinizzate a velocità 10 per 2 minuti.

Per finire, aggiungete l’acqua rimanente (i 600 ml) e date un ultimo giro da 20 secondi a velocità 10.

La consistenza è cremosa, il profumo è buonissimo e potete aromatizzarlo con vaniglia, cannella o ciò che più vi piace.

Conservatelo max un paio di giorni in frigorifero, ed è buono sia freddo che caldo. Ovviamente si può usare nei dolci al posto del latte!

Quanto costa? Dunque….dato che un chilo di riso integrale l’ho pagato circa 3.50 € credo…..circa……0,015 centesimi?????

Ti va di lasciare un commento?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup