Baby, it’s cold outside: pollo in salsa tikka masala

Ti piace? Dillo ai tuoi amici!

Fuori nevica mentre sto scrivendo…se ne parla da giorni, e la neve è stata effettivamente di parola.

Il freddo però l’ha preceduta di qualche giorno, e ieri sera ho sentito il bisogno di scaldare casa e animo con un po’ di spezie.
Il mio pensiero va anche alla mia amica Chiara (degna compagna di avventure yogiche) che questo mese andrà in India senza di me per forza di cose, al nostro amico Ganesha che ci guarda ogni tanto dal suo angolino, e comunque alla speranza, un giorno, di tornare in India con una viaggiatrice in più, che peraltro porterà un nome (anche) indiano.

Bando alle romanticherie, la gita da Castroni qualche settimana fa ha portato in casa un paio di mitici curry in pasta di Patak (alcuni GF)….che con due cucchiaiate ti trasportano nel tempo e nello spazio!

500 g di bocconcini di pollo
tre cucchiaiate abbondandi di Tikka Masala Paste
250 g polpa di pomodori
100 ml panna di soya
1 cipolla
olio

Ho fatto un leggerissimo soffritto di cipolla, ho aggiunto le tre cucchiaiate di pasta di curry, facendola sciogliere un po’. Ho poi aggiunto il pollo finchè non si è cotto in superficie. Ho quindi aggiunto la polpa, e altrettanta acqua mescolando e amalgamando bene, e ho cotto per circa 20 minuti.
Mi sono veramente goduta l’aroma che ha scaldato tutta la cucina….a fine cottura ho aggiunto la panna, e ho servito il pollo dentro una pirofila ‘de coccio’ come al ristorante indiano :), accompagnato dal riso basmati condito solo con olio e uvetta.
Che meraviglia…..e che vampata!!!!! :D

E mentre continua a nevicare, vi regalo la mia cover preferita di ‘Baby, it’s cold outside’ (il duetto Tom Jones – Cerys Matthews – TOTALLY LOVE IT!!!)

6 Comments on Baby, it’s cold outside: pollo in salsa tikka masala

  1. Micol
    3 febbraio 2012 at 14:17 (9 anni ago)

    Wow, cara! che piatto!! La piccola Maia avrà gradito di certo! CIAO! :)

    Rispondi
  2. Vale
    3 febbraio 2012 at 15:03 (9 anni ago)

    caspiterina ecco che fine hanno fatto i tuoi acquisisti…. mi piacerebbe provarci

    Rispondi
  3. Sciabby
    3 febbraio 2012 at 15:30 (9 anni ago)

    Vale potrei sempre ricambiare il tuo regalo con il mezzo vasetto avanzato……se vuoi affronto la bufera e te lo porto!!!! :)

    Rispondi
  4. il cucchiaio magico
    3 febbraio 2012 at 16:16 (9 anni ago)

    magico paese l'India, peccato che questo negozio nn ci sia anche da me, farei delle retate. Baci.

    Rispondi
  5. Fabipasticcio
    4 febbraio 2012 at 22:30 (9 anni ago)

    Conosco le paste Patak! Non sono mai stata in India e non faccio yoga, ma Patak lo conosco bene, grazie ad un amica speciale. Non ho Castroni qui, ma Caberlotto…vedo se fa lo stesso.
    Mi piace questo pollo che dà calore
    Buona serata♥

    Rispondi

Ti va di lasciare un commento?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup