Aperitivi casalinghi: Hummus di Cavolfiori

Ti piace? Dillo ai tuoi amici!

hummous

Non vi chiedo neanche come state…tanto lo so! A casa, tra chi sta consumando il Bimby e chi sta consumando il divano, passando per chi ha disinfettato anche i cassetti del comò, vero?

Io devo dire che l’ho presa alla fine abbastanza bene e le mie giornate iniziano ad avere una scaletta e un senso.

Voglio dire, ci sta spazio anche per l’aperitivo sul balcone di un metro, cosa voglio di più?

Questa ricetta l’ho preparata per la prima volta qualche mese fa, l’avevo letta su Vegolosi e mi ha subito conquistato! Io amo molto la consistenza dell’hummous e adoro sia broccoli che cavolfiori, per cui potevo non provarla?

La ricetta è di una semplicità disarmante:

Un cespo di Cavolfiori

uno spicchio di aglio

Due cucchiai di Tahin

Olio q.b.

Due cucchiai di succo di limone

paprika

curry

I cavolfiori (la parte ‘fiorata’ ovviamente) vanno fatti a pezzi molto piccoli e passati in forno: non devono avere acqua!! Una volta cotti, frullateli (io ovviamente ho usato il Bimby quindi in tipo tre secondi era pronto) insieme ad uno spicchio d’aglio,  due cucchiai di Tahin, due cucchiai di succo di limone, paprika e curry quanto volete voi (io non metto sale) e il vostro hummus è pronto!

Conservatelo sempre coperto da olio!

Quasi quasi anche più buono di quello di ceci….provare per credere!

wedding dresses

Ti va di lasciare un commento?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup