dicembre 2012 archive

Nigella ha copiato mia mamma: uova a pizza!

Era da tempo che volevo onorare questo piatto che mi accompagna da quando ero piccola, che continuo a fare e che sono sicura propinerò anche a mia figlia non appena potrà mangiare le uova…quando la ormai computerizzata ed internettizzata nonchè faccialibrizzata madre un giorno mi manda un link ad una ricetta di Nigella dal nome esotico (eggs in purgatory) con un commento: ‘e noi che le chiamavamo uova a pizza!’ E allora non ci ho visto più!!
Beh scusa Nigella, ma tu dov’eri quando mia mamma faceva l’uovo a pizza??? E che è sta storia del purgatorio??? Casomai con tutto quel pomodoro dovevano essere all’inferno….
Comunque, per questa volta non ti denuncio per plagio e condivido questa favolosa versione delle uova al tegamino.

4 uova
200 g di passata o polpa di pomodoro
aglio
olio
formaggio (mozzarella? emmenthal? in genere quello che ho in frigo, senza troppi problemi)
origano
sale

Senza essere troppo chef, si scalda l’olio con uno spicchietto d’aglio, e si fa cuocere il pomodoro per qualche minuto. Quando si è un po’ rappreso, aprire le uova e buttarle in padella, salare e coprire con un coperchio. Aspettare che si ricoprano di bianco (in camicia) e aggiungere il formaggio e l’origano. Coprire di nuovo per qualche minuto finchè il formaggio non si è sciolto et voilà!! La vostra pizza di uova è pronta!!
A casa Ciriaco’s la mangiamo ogni 15 gg circa e ci piace sempre tanto.
Nsomma và, Nigella, nun te sei nventata gnente!!!!

1 2 3

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup