dicembre 2012 archive

“Il tempo della festa”: contest di compleanno!!!

IL CONTEST E’ CHIUSO. GRAZIE A TUTTI PER AVER PARTECIPATO!! QUI I VINCITORI!

L’EVENTO

Avevo promesso una sorpresa, ed eccola qua!
Cosí come non posso ignorare il compimento dei miei primi 40 anni e guardare con soddisfazione tutto quello che mi hanno regalato, allo stesso modo non potevo non festeggiare i DUE ANNI di Celiaca per Amore ma anche le esperienze vissute sul web e fuori dal web.
Piccole grandi soddisfazioni sono venute fuori da questo blog nato per gioco e un po’per scommessa (vero Giusy e Fra? ;)), nuove conoscenze e ‘amicizie’, ma soprattutto tanto divertimento.
Penso proprio che il segreto di CPA sia la spensieratezza che ci ho sempre messo: tutti sanno che sia le ricette che le foto sono fatte al volo (spesso nella foga della fame ho bloccato tutto x fare le foto) perché QUESTA é la vita vera, di tutti i giorni e di gran parte delle persone: frigo spesso vuoto e zero tempo.
Non sono uno chef, non sono una super food blogger, e non lo potró mai essere: ma oggi voglio festeggiare proprio questo!!! Come una persona normale si ritrova catapultata nel mondo della celiachia (indiretta….) non solo va avanti come prima, ma ne fa un passatempo ed uno strumento di condivisione con chi é nella stessa situazione.
Via i fazzolettini, bando alle ciance, parliamo del contest!!!

IL CONTEST

Il Tempo della Festa é il titolo del contest e prende il nome (e non solo, come vedrete) dall’oggetto del primo premio, e dall’argomento.

Vorrei infatti che la ricetta per festeggiare sia un classico della tradizione, e che sicuramente qualcuno preparerá durante le feste di Natale che sono ormai vicinissime: il timballo!

La sfida é dunque sbizzarrirsi per reinterpretare questo piatto tradizionale….nuovi ingredienti, nuove forme, nuove idee….e vincere questi stupendi premi Alessi:

PRIMO PREMIO, Categoria Miglior Ricetta: set di 6 stampi per timballo ‘Il tempo della festa’di Alessi.

20121129-192146.jpg

GIUDICE per questa categoria, sarà colei che giudica per natura: mia madre, : perchè un Giudice dev’essere temibile. E mia madre, non passa post che non abbia qualcosa da dire su cosa manca e su come andava fatto ….di cucina ne capisce e pure tanto. A detta del Ciriaco è la regina degli aromi e con un’erbetta di campo riesce a cambiare sapore al piatto più cretino del mondo. Dal mio punto di vista, cerca sempre di cambiare quello che sto facendo io….ma matre mi è!!!!! Non riesce a farne a meno. Credo che si divertirà a ‘giudicare’ le vostre ricette (e lo sta scoprendo in questo momento)

SECONDO PREMIO, Categoria Miglior Presentazione: set di 6 stampi per biscotti ‘Progiotti’ Alessi.

20121129-192252.jpg

GIUDICE per questa categoria sarà Michela Mola di http://www.tenutagiustiniana.com (qualcuno si ricorderà che è dove io e il Ciriaco ci siamo sposati) : chi meglio di lei può farlo? Non dico che è una wedding planner sennò si offende, non dico che è una flower designer perchè è riduttivo, in pratica è questo e anche molto altro…ma soprattutto ha molto gusto nella presentazione di pietanze e non solo….ed è anche lei un’amica fidata.

TERZO PREMIO, Categoria Premio Popolare: cucchiaio per servire il risotto Alessi

20121129-192356.jpg

Per questa categoria, sceglierà il popolo!! Dovrete farvi votare dagli amici!! Seguiranno istruzioni.

COME PARTECIPARE

  • Se avete un blog, postate la ricetta nel vostro blog comunicando ovviamente il link a questo concorso e inserite il link della vostra ricetta come commento a questo post. Se mi volete molto bene potete anche chiedermi il bannerino quadrato o scaricarlo da sole dalla mia sidebar e inserirlo nel vostro blog – loooove you very much!
  • Se invece non possedete un blog, pubblicate foto e ricetta sulla vostra pagina di facebook (visibile a tutti ovviamente: se la pubblicate privatamente non verrà considerata- anche perchè non viene vista!) e mettete il link come commento a questo post (se non mettete il link qua non vale).

REGOLAMENTO

  • Come sopra: chiunque voglia può partecipare, facebookers & bloggers
  • La ricetta, e quindi tutti i suoi ingredienti, dovranno essere rigorosamente ed ovviamente senza glutine (e vogliamo le prove…)!!!
  • Possono partecipare anche bloggers (o non bloggers) non gluten free a condizione – vedi sopra – che TUTTI gli ingredienti siano senza glutine. Se non siete sicuri, chiedete.
  • Il contest si apre ufficialmente oggi 17 dicembre e chiuderà il 30 gennaio 2013. Le votazioni per la giuria popolare inizieranno da subito quindi prima pubblicate, prima inizieranno a votarvi, più facile sarà vincere :D

VOTAZIONE POPOLARE

Vota il miglior timballo (puoi votarne al massimo 3)

  • Sartù napoletano rivisitato alla Alme di La Cucina dello Stregone http://lacucinadellostregone.blogspot.it/2013/01/sartu-napoletano-rivistato-alla-alme.html (45%, 174 Votes)
  • Timballo di Polenta e Coniglio di Spunti e Spuntini Senza Glutine http://spuntiespuntinisenzaglutine.blogspot.it/2013/01/timballo-di-polenta-con-coniglio-con.html?m=1 (20%, 78 Votes)
  • Timballo di Riso Nero di Marito di Chiara e Cucina http://www.chiaraecucina.it/2013/01/03/timballo-di-riso-nero-di-marito/ (15%, 58 Votes)
  • Cestini di Lasagne di Farina Zero Zero http://farinazerozero.tumblr.com/post/38802438209/cestini-di-lasagne (11%, 42 Votes)
  • Teglia di pennette con carciofi e patate di La Cassata Celiaca http://lacassataceliaca.blogspot.it/2013/01/teglia-di-pennette-con-carciofi-patate.html?m=1 (3%, 13 Votes)
  • Timballo di Pasta di un'accumulatrice di Cardamomo & Co http://saporiesaporifantasie.blogspot.it/2013/01/timballo-di-pasta-di-una-accumulatrice.html (3%, 11 Votes)
  • Fagottino di maccheroni di Grano Saraceno di Pane Amore e Celiachia (2%, 8 Votes)
  • Tortino di spaghetti di Pasti e Impasti http://pastieimpasti.blogspot.it/2012/09/tortino-di-spaghetti.html (2%, 7 Votes)
  • Timballo di melanzane monoporzione di La Cucina Leggera ma non troppo http://www.lacucinaleggeramanontroppo.com/2012/06/timballo-di-melanzane-monoporzione.html (1%, 5 Votes)
  • Timballo di risotto della Sorella P8 https://www.facebook.com/livs79/posts/10151434472771908? (1%, 5 Votes)
  • Sformatini Crystal Snow di Sweet Bio and Delicious http://sweetbiodelicious.blogspot.it/2012/12/sformatini-crystal-snow-alle-lenticchie.html?m=1 (1%, 4 Votes)
  • Timballo di Pasta al Forno di Senza Glutine per Tutti i Gusti http://senzaglutinepertuttiigusti.blogspot.it/2013/01/timballo-di-pasta-al-forno-una.html (1%, 4 Votes)
  • Timballo di Pasta alla Carbonara di Una Cucina Tutta per Sè http://www.unacucinatuttaperse.it/2013/01/22/timballo-di-pasta-alla-carbonara/ (1%, 3 Votes)
  • Timballo filante di riso semintegrale di Senza Glutine Per Tutti i Gusti http://senzaglutinepertuttiigusti.blogspot.it/2013/01/timballo-filante-di-riso-semintegrale.html?m=1 (1%, 3 Votes)
  • Timballo di Crepes alla nutella di Senza Glutine per Tutti i Gusti http://senzaglutinepertuttiigusti.blogspot.it/2013/01/timballo-di-crepes-alla-nutella-let-joy.html (1%, 3 Votes)
  • Timballo abruzzese di In Cucina con Eva http://blog.giallozafferano.it/incucinadaeva/timballo-abruzzese-gluten-free/ (1%, 2 Votes)
  • Timballo di riso carciofi e chevre di La Gaia Celiaca http://lagaiaceliaca.blogspot.it/2013/01/timballo-riso-carciofi-e-chevre-per.html?m=1 (1%, 2 Votes)
  • Chaltron Pasta ricca di Fabipasticcio http://fabipasticcio.blogspot.it/2013/01/pasta-al-forno-con-cavolfiore-from.html?showComment=1358422083442#c5991328598257737425 (1%, 2 Votes)
  • Timballo di Merluzzo e Radicchio dell'Altra Sorella P8 https://www.facebook.com/alessandra.piotto.9/posts/10200425847117246?notif_t=like (1%, 2 Votes)
  • Timballo di Bucatini di Un Cuore di Farina Senza Glutine http://uncuoredifarinasenzaglutine.blogspot.it/2013/01/timballo-di-bucatini-per-marcella.html (0%, 1 Votes)
  • Timballo di pasta e melanzane di Batuffolando http://batuffolando.blogspot.it/2013/01/timballo-di-pasta-e-melanzane.html?m=1 (0%, 1 Votes)
  • Timballini di riso al Gorgonzola di A tutta Cucina http://atuttacucina.blogspot.it/2013/01/timballini-di-riso-al-gorgonzola.html (0%, 1 Votes)
  • Timballo di Riso alla Norma di FarinaZeroZero http://farinazerozero.tumblr.com/post/40841677285/timballo-di-riso-alla-norma (0%, 0 Votes)

Total Voters: 386

Loading ... Loading ...

Le Rifatte senza glutine: Gateaux au chocolat

Eccoci!!

Ormai da mesi, i 30 giorni tra una ricetta e l’altra delle Rifatte Senza Glutine volano e io mi ritrovo sempre all’ultimo e questa volta talmente di corsa che mi si era scaricata la batteria della Nikon e imprecando in turco ho fatto la foto con il cellulare! Che tristezza!!!

Le Rifatte Senza Glutine

Prima di tutto, vorrei ringraziare la mia amica Chiara che per la prima volta si aggiunge alle Rifatte: Chiara è soprannominata ‘L’amica del Celiaco’ (con tanto di targa di riconoscimento) per i suoi notevoli sforzi anche in cene con 40 persone e averla tra noi mi riempie di gioia così come la presenza di Alessandra, altra amica, che lo fa senza nessuna ragione particolare, ma per il piacere di farlo :D

La Rifatta (la ricetta da rifare senza glutine, per capire quanto è semplice cucinare per i celiaci) di questo mese è di Simonetta di Glu-Fri, blog scritto in italiano e in spagnolo non perchè lei soffra di schizofrenia ma perchè è un’italiana che vive in Argentina.

Il fatto che sia scritto in italiano non mi ha evitato di non rendermi conto che mi mancava un pezzo (il parfait all’arancia, che infatti non ho fatto :D….ops!!!). Comunque, ecco a voi gli ingredienti:

100 gr di cioccolato fondente al 70% di cacao (io uso quello della Conad, gf e molto buono)

2 uova

35 gr di burro

35 gr di zucchero di canna

12 gr di farina di riso

12 gr di fecola di manioca

1 bustina di zucchero vanigliato (io uso quello Colombo gf)

zucchero a velo

pezzetti di cioccolato

Sale

E come al solito la mia versione è da neomamma sbrigativa (ero sbrigativa anche prima figuriamoci ora….): a parte il cioccolato e il burro che ho fuso nel microonde, ho buttato tutto nel Bimby a velocità 4 per circa 2 minuti ed era tutto fatto. Via nei pirottini imburrati e nel forno bel caldo et voilà!

Io ho sempre fatto questi tortini (li trovate tra le mie ricette come tortini dal cuore morbido) per cui so bene che:

1) se si surgelano (crudi) sono un ottimo dolce last second da tirare fuori tipo asso nella manica

2) il segreto della cottura non è tanto il tempo quanto il momento in cui comincia a vedersi sopra la spaccatura: prima, sono ancora crudi. Dopo, sono troppo cotti e nn più morbidi dentro.

Grazie a Simonetta per questa occasione cioccolatosa che non fa mai male, e ci rivediamo il 15 Gennaio con la ricetta di Anna di ‘Un po’ di briciole in cucina’

Le Ricette di Natale delle Rifatte Senza Glutine

Le Rifatte senze Glutine non vanno in vacanza a Natale….anzi!!

Tutto è nato da un’idea di Annalisa seguita a ruota da me che ho curato l’editing (della serie: ‘ma come fa a fare tutto?’. Se lo scoprite fatemelo sapere, grazie….)

Abbiamo lavorato per voi e per il vostro Natale gluten free (per voi o per i vostri amici ovviamente!!) e abbiamo creato questa raccolta dei nostri piatti natalizi di maggiore successo: godeteveli…..e buon appetito!!

Se non riuscite a visualizzarlo perchè non avete flash, cliccate QUI

Come ti riciclo le pappe: ragù rustico di pollo e coniglio

Diciamocelo: in casa Ciriaco’s non ha mai girato tanto coniglio come da un mese a questa parte: ‘colpa’ delle pappe di Pulce, che spesso hanno proprio come base il ‘bianconiglio’….però 40 grammi a lei e col resto che ci faccio? Stessa cosa per il pollo: lei può mangiare solo il brodo….e l’animale che fine fa?

Insomma, il frigo è pieno di carne di tutti i tipi e questo è diventato uno dei nostri sughi preferiti….ha però bisogno di tempo, e in realtà è sicuramente un ‘piatto della festa’….

 

Per 4 persone

3 pezzi di coniglio (con osso)

3 pezzi di pollo (con osso e senza pelle)

cipolla q.b.

sedano q.b.

1 carota

olive (possibilmente quelle verdi condite)
400 g di polpa rustica di pomodoro

ca. 2 bicchieri di vino rosso

sale

Ho preparato un soffritto classico con cipolla e sedano, ho aggiunto le olive e una volta ammorbiditasi la cipolla ho aggiunto la carne. Ho lasciato rosolare da entrambe le parti e ho versato il primo bicchiere di vino. Ho quindi aggiunto la polpa di pomodoro e un po’ d’acqua per allungarla, ho coperto e ho lasciato cuocere a fuoco bassissimo per circa un’ora e mezza.

Nel frattempo ho dato la pappa a Maia e nell’esaltazione (l’ha proprio finita tutta) ho quasi bruciato tutto…..ma questa a casa mia è la norma!

Quando era già ben cotto ho tolto dal fuoco e ho tolto i pezzi dal sugo, separando (con facilità adesso….io ODIO disossare la carne cruda) la carne dalle ossa e riducendola in tanti pezzetti (da cui il ‘rusticismo’ della ricetta). Ho quindi versato di nuovo la carne nel sugo e ho aggiunto il secondo bicchiere di vino. Ho salato il tutto, e ho fatto cuocere per un’altra mezz’ora.

Un sugo del genere meritava una pasta della festa, e ne ho approfittato per provare le nuove penne Garofalo senza glutine che mi è arrivata in un bellissimo pacco natalizio:

L’accoppiata è risultata vincente!!!

Il compleanno e la ‘nuova casa’ di Celiacaperamore

Si festeggia, gente!!! E si festeggia in questa nuova ‘casa’!
Non potevo fare finta di niente, questa volta: il primo anno di Celiaca Per Amore è passato in sordina ma il secondo……il secondo coincide con il compimento del mio 40esimo anno (tra 10 giorni). Non lo potevamo ignorare.
In questi due anni la mia vita è cambiata molto: la Celiaca per Amore dopo aver conquistato il ‘Ciriaco’, se l’è anche sposato e come da copione che si rispetti circa 10 mesi dopo in casa Ciriaco’s è nata anche una pagnottella di nome Maia.
In casa c’era casino prima, e c’è più casino adesso.
Si continua a cucinare, ma si alternano piatti da grandi con superpappe spiaccicate sui bavaglini.
Siamo ancora felici, e abbiamo tanta voglia di fare.
Cucinare, giocare, ridere, scrivere.
E tutto questo con una nuova energia….perciò ecco questa nuova veste di Celiacaperamore…un lifting a 40 anni non si nega a nessuno!
Quindi, ci siamo trasferiti tutti su http://www.celiacaperamore.it dove abbiamo riunito non solo le ricette ma anche tutti i ‘fotopensieri’ dell’altro ‘diario’ (Casualmente Apposta), accompagnati da foto fatte qua e là per il mondo….chi conosce solo la mie veste di ‘cuoca’ si divertirà a leggere anche questi
Insomma, siamo più grandi e come spesso succede con l’età, speriamo di essere, così, più affascinanti: ma le sorprese non finiscono qui….aspettate il giorno ufficiale del compleanno di CPA (17 dicembre, giorno del primo post) e vedrete!

1 2 3

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
WordPress Backup